ZINEMA

RECENSIONI DI EMANUELE DE MARIA

“MEMORIE DI UN ASSASSINO” DI BONG JOON-HO

Anno:2003
Con:Song Kang-Ho, Kim Sang-Kyung, Kim Roe-Ha

Forte del planetario successo di critica e di pubblico di “Parasite” la distribuzione cinematografica italiana ha deciso di far approdare nelle nostre sale l’opera numero 2 di Bong Joon-Ho.
“Memorie di un assassino” è un thriller del 2003 ed è tra i maggiori successi cinematografici coreani di tutti i tempi.
Bong Joon-Ho traendo spunto da un fatto di cronaca nera avvenuto in Corea nel 1986 ha girato un film carico di nichilismo perverso e con il consueto talento visivo (impressionante il lavoro svolto dagli scenografi e grandiosa la regia fondata su inquadrature dall’oscura potenza pittorica) si prende gioco con un’ironia a tratti forzata delle forze dell’ordine, formate da uomini per lo più ambigui, irrazionali, ignoranti e violenti, facendo cosí a pezzi le classiche, machiste ed eroiche figure dei poliziotti tipiche di tanto cinema holywoodiano.
E se le vittime del feroce serial killer sono donne, sono sempre loro le piú lucide rispetto agli uomini, cosí come sono le portatrici di intuizioni fondamentali per la risoluzione del caso.
È palese quanto David Fincher nel suo “Zodiac” sia stato influenzato da “Memorie di un assassino”, nel film americano come in quello coreano il Male è rappresentato in tutta la sua ambiguitá e il suo non avere regole genera paranoie e divoranti ossessioni nei personaggi.
“Memorie di un assassino” disintegra gli stereotipi del genere thriller, rinuncia a qualsiasi effettaccio gore pur mantenendo alta la tensione nelle sequenze degli omicidi e attraverso una messa in scena barocca e sovraccarica getta uno sguardo lucido sui limiti degli esseri umani davanti all’ineluttabilitá della vita.
Purtroppo solo a tratti il film di Joon-Ho riesce in modo compiuto a farsi il ritratto veritiero della Corea degli anni ottanta, periodo storico carico di conflitti politi e di guerriglie urbane.

VOTO: 6.5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *